in:

Piccolo incendio questa mattina nel laboratorio dell’artista Scarabelli, dove lo scultore lavora alle sue opere.

Fiamme nello studio dell’artista Davide Scarabelli, che si trova in via Di Vittorio, a Pavullo. Questa mattina alle 9.30, mentre lo scultore stava lavorando a una sua opera, dall’attrezzatura usata si è innescato un principio d’incendio che ha soprattutto bruciato materiale plastico. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che hanno domato in fretta il piccolo rogo. Il fuoco ha provocato molto fumo: annerite, quindi, pareti e attrezzature ma non ci sono stati danni strutturali. Incidente, ferita bimbaUna bimba straniera di 6 anni è stata investita ieri mattina alle 9 in via Saliceto Panaro, vicino a una scuola, dopo che era sfuggita al controllo della mamma e aveva attraversato da sola la strada. L’automobilista, una donna italiana bionda di circa 30 anni, ha caricato sulla vettura madre e piccola e le ha accompagnate al Policlinico. Ma una volta arrivati i medici, la donna si è dileguata. La piccola ha riportato lesioni lievi e questa mattina è stata dimessa, ma ora si cerca l’automobilista. Preso dopo truffe in AustriaI carabinieri di Modena hanno arrestato un emiliano di 56 anni, residente nel napoletano, colpito da mandato di cattura internazionale per truffa aggravata. L’uomo, in Austria, assieme ad alcuni complici, era riuscito a raggirare alcuni amministratori di società e anche fornitori di legname, intascandosi 250mila euro. Scoperta la truffa il 56enne era tornato in Italia, sperando, inutilmente, di non essere rintracciato dalla polizia austriaca. Arrestato ladro di biciAveva rubato la bicicletta di una donna che era entrata in una tabaccheria del quartiere Braida, a Sassuolo. Ma il marocchino di 25 anni non si era accorto che nel locale c’erano anche due agenti del commissariato, che hanno inseguito e arrestato il giovane clandestino.


Riproduzione riservata © 2016 TRC