in:

In fiamme alcuni ammassi di rifiuti e materiale plastico. Il rogo domato in breve tempo e poi i controlli di Arpa e Asl.

Un incendio è scoppiato oggi pomeriggio all’inceneritore di via Cavazza, a Modena, nella parte vecchia dello stabilimento. Pare a causa di un problema elettrico, si sono sprigionate le fiamme che potrebbero aver interessato alcuni rifiuti urbani ammassati. Di certo è bruciata della plastica, per questo il fumo era particolarmente nero, come potete vedere nelle immagini realizzate da Laura Ricci. Sul posto i vigili del fuoco che hanno spento in fretta le fiamme, oltre a carabinieri e tecnici di Arpa e Asl. Verifiche sull’accaduto sono ancora in corso. E proprio oggi il consigliere regionale della Lega nord, Mauro Manfredini, ha presentato un’interrogazione sull’inceneritore di Modena, ma relativa alle vibrazioni provocate dall’impianto in funzione.


Riproduzione riservata © 2018 TRC