in:

Violenti temporali si sono abbattuti nel pomeriggio su buona parte della provincia e nel centro di Modena. Illeso un mirandolese la cui auto è stata centrata da un albero.

Violenti temporali si sono abbattuti questo pomeriggio, dalle 4 in poi, su buona parte della nostra provincia e sul centro di Modena. Come previsto dagli esperti, il riscaldamento del suolo ha provocato la formazione di nubi temporalesche, con la conseguenza di grandinate molto estese nella zona di Vignola e della bassa modenese. Nell’area nord, in particolare, il fenomeno è stato accompagnato da rovesci e forti raffiche di vento. Strade e case allagate; rami e alberi divelti, finiti sulla strada, hanno peggiorato la situazione e creato disagi alla circolazione. In diversi casi i rami sono caduti sulle auto lasciate in sosta. A Mirandola, di fronte alla pizzeria ‘Il Falchetto’, l’episodio più serio: qui un uomo è stato travolto da un albero mentre si trovava alla guida della sua vettura. Per liberarlo è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco, le sue condizioni non sono per fortuna gravi. Come detto, al lavoro pompieri, forze dell’ordine e personale tecnico per riportare la situazione alla normalità. Le previsioni del tempo indicano un generale calo termico, più marcato fra sabato e domenica.


Riproduzione riservata © 2016 TRC