in:

Piromane scatenato ieri sera a ridosso del centro di Modena.

In poco più di due ore – dalle 21.30 a mezzanotte – il vandalo ha incendiato un cassonetto dei rifiuti in via Bonaccini, e, in sequenza, tre automobili, rispettivamente in via Morselli, Montegrappa e in viale Fabrizi. In quest’ultimo caso le fiamme hanno bruciato una Peugeot 206 Cabriolet appartenente a una donna modenese che lavora in un locale della zona. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, i. Gli incendi fanno tornare alla mente il caso di Giuseppe Purpura, arrestato con l’accusa di avere appiccato il fuoco ad alcuni Suv in centro storico.


Riproduzione riservata © 2018 TRC