in:

Incidente mortale oggi intorno alle 12.30 sulla via Panaria Est, provinciale numero 2, all’altezza della frazione di Camposanto Cà de Coppi.

Incidente mortale oggi intorno alle 12.30 sulla via Panaria Est, provinciale numero 2, all’altezza della frazione di Camposanto Cà de Coppi. Amalberga Morselli, di 77 anni, titolare della nota trattoria “da Moi” è deceduta mentre viaggiava in auto, una Daewoo Matis, con la figlia. Per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, la vettura ha sbandato, rovesciandosi ed andando a finire nel fosso sul lato destro della strada. Sul posto i sanitari del 118, l’elisoccorso di Pavullo, i vigili del fuoco e la polizia municipale di Camposanto che ha effettuato i rilievi del caso. La signora Morselli ha perso la vita sul colpo. La figlia, di 42 anni, ha riportato ferite di media gravità ed è stata trasportata all’ospedale di Mirandola. Neonata morta, un espostoDue genitori cingalesi, residenti a Modena, questa mattina hanno presentato un esposto in questura per il decesso della loro figlia, nata il 30 luglio e morta nel reparto di terapia intensiva di pediatria del Policlinico il primo agosto, per sopraggiunti problemi respiratori. I due stranieri, genitori anche di una bimba di 2 anni, chiedono risposte sulle cause della tragedia, visto che il parto – hanno spiegato – era stato regolare. Il Policlinico, nell’esprimere vicinanza alla famiglia, chiarisce di essersi già attivato per chiarire quanto accaduto, e di aver, già durante il ricovero della neonata in terapia intensiva, effettuato varie indagini sulla patologia, anche inviando campioni in centri di eccellenza. L’ospedale assicura che non lascerà nulla d’intentato per chiarire l’accaduto


Riproduzione riservata © 2018 TRC