in:

Giornata di lavoro intenso per i vigili del fuoco della provincia. Tanti gli incendi, ma il più imponente è divampato a Sassuolo lungo il fiume Secchia.

Un incendio di vaste dimensioni è divampato oggi pomeriggio a Sassuolo in zona Ponte Nuovo, nell’alveo del fiume Secchia vicino alla ciclabile nei pressi del laghetto Amici. A chiamare i vigili del fuoco un cittadino, che, verso le 15, si è accorto della densa nube di fumo che si stava alzando verso il cielo. La zona d’estate è molto frequentata per lunghe passeggiate e poco distante sono situati anche gli orti coltivati dagli anziani. Per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, le fiamme si sono rapidamente diramate per un corridoio di boscaglia di circa 200 metri di larghezza per un chilometro ed oltre di lunghezza. In un primo momento sono giunti sul posto quattro mezzi dei pompieri da Sassuolo, Modena, Pavullo e Reggio Emilia, oltre all’elicottero del nucleo di Bologna. Nel pomeriggio poi circa una ventina di persone sono state impegnate nello spegnimento delle fiamme e le operazioni sono ancora in corso. Sul posto anche i vigili urbani di Sassuolo e i carabinieri. Non si esclude nessuna ipotesi riguardo all’origine dell’accaduto, ma le cause potrebbero essere accidentali. “Le forze dell’ordine sono intervenute tempestivamente con prontezza e professionalità” ha affermato l’assessore alla sicurezza e alla protezione civile del comune di Sassuolo Gian Francesco Menani. Incendi oggi pomeriggio anche nella bassa a Mirandola, Cavezzo e Finale Emilia.


Riproduzione riservata © 2017 TRC