in:

Doveva essere una serata di festa, invece è finita in tragedia. Ieri sera un 29enne, è morto, dopo essere stato colto da malore, mentre si trovava in piscina a Fanano.

Stava cenando con gli amici quando si è accasciato al suolo, colpito da un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo. È successo ieri sera intorno alle 22,30, alla piscina di Fanano. Si chiamava Samuele Verrucchi, 29 anni, coltivatore diretto del posto. Il giovane è stato soccorso dai sanitari del 118 che hanno tentato in tutti i modi di rianimarlo, ma inutilmente. Disperati gli amici che hanno assistito impotenti alla sua morte. La salma è stata trasferita alla medicina legale di Modena per l’esame autoptico che potrà chiarire le cause del decesso.


Riproduzione riservata © 2018 TRC