in:

Ancora un morto sulle strade: un uomo di Bomporto, in sella a una moto, si è schiantato contro un guardrail.

Giuliano Malavasi, 59 anni, di Bomporto, è spirato all’ospedale di Baggiovara a seguito di un incidente. Ieri alle 19, in sella alla sua Yamaha, il centauro stava viaggiando sulla Panaria Bassa, diretto verso Modena. All’altezza dello svincolo per entrare in via Nonantolana l’uomo ha perso il controllo del mezzo, ha sbandato e si è schiantato contro il guardrail. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime, portato d’urgenza in nosocomio dal 118, è deceduto poche ore dopo. Per i rilievi la polizia stradale di Modena. Incidente a BastigliaRocambolesco incidente, la scorsa notte, alle 12.30 circa, a Bastiglia. Quattro auto si sono scontrate sulla strada che porta a Sorbara. Otto in tutto le persone ferite, fra cui due bambini ricoverati al Policlinico ma per lesioni superficiali. Nessuna delle persone coinvolte è grave, le ferite più serie sono state riportate da un uomo di 32 anni e una donna di 45, trasportati a Baggiovara. Sul posto 118, vigili del fuoco e carabinieri. Inseguimento in centro a ModenaUn gruppo di ragazzi ieri sera stava cenando a casa di amici in via Mascherella, a Modena. All’1 hanno sentito scattare l’allarme di un’auto, si sono affacciati alla finestra e hanno visto un uomo dentro a un fuoristrada, con il vetro rotto, che arraffava oggetti vari. I giovani modenesi sono scesi in strada e hanno detto all’uomo di fermarsi, questi li ha prima minacciati e poi è scappato a piedi. E i ragazzi dietro. Intanto, è stato chiamato il 113, e la volante ha bloccato il ladro in piazza Grande. Riconosciuto dai modenesi come il topo d’auto, il siciliano 37enne, pregiudicato, è finito in manette.


Riproduzione riservata © 2018 TRC