in:

Avevano preso di mira due ragazzini di 12 anni, li minacciavano e li picchiavano per farsi consegnare del denaro. La polizia di Mirandola ha individuato i due giovanissimi bulli, ora allontanati dalle famiglie e dalla provincia.

Avevano preso di mira due ragazzini di 12 anni, li minacciavano e li picchiavano per farsi consegnare del denaro. La polizia di Mirandola ha individuato i due giovanissimi bulli, ora allontanati dalle famiglie e dalla provincia… Calci, schiaffi, e anche un punteruolo avvicinato al viso con la minaccia di forare un occhio. Così due bulli magrebini di 16 e 17 anni costringevano due ragazzini di 12 anni ad obbedire. E’ accaduto nelle scorse settimane, fra studenti della scuola media Montanari di Mirandola. Una delle vittime, dell’est Europa, dopo le botte e aver visto sparire i soldi della merenda, è stato nuovamente avvicinato dai due bulli. Questa volta la richiesta non era il denaro: se non voleva finire male il 12enne avrebbe dovuto rubare per loro alcuni prodotti all’interno del vicino Conad. A quel punto il ragazzino, spaventato più dal furto che dalle minacce, ha raccontato tutto ai genitori, che si sono rivolti alla polizia. E mentre gli agenti avviavano le indagini, un 12enne nord africano raggiungeva piangendo un vigile urbano fuori dalla scuola e gli raccontava di analoghe sevizie. E’ scattata così anche la seconda denuncia. Gli agenti del commissariato hanno rintracciato subito i responsabili, poi riconosciuti in foto dalle vittime, un 16enne tunisino che frequentava la prima superiore di un istituto tecnico del posto, e un 17enne marocchino, che frequentava la terza alle medie. I due erano già stati individuati in passato come appartenenti a un gruppo di 5 ragazzini che avevano commesso furti al circolo tennis, negli uffici Aimag e nel magazzino comunale. I precedenti e gli episodi di bullismo, hanno convinto il tribunale dei minori di Bologna a togliere i due ragazzini alle famiglie. Attualmente sono collocati in una comunità fuori provincia.


Riproduzione riservata © 2016 TRC