in:

Rapina a mano armata ieri sera a Sassuolo. E a Modena spacciatore aggredisce agenti.

Rapina ieri a tarda sera, a Sassuolo: due uomini armati di pistola prima hanno tamponato un automobilista per costringerlo a fermarsi, poi una volta sceso dall’auto gli hanno puntato contro l’arma. Il proprietario della Porsche a quel punto non ha potuto far altro che consegnare le chiavi della lussuosa auto. I due erano a bordo di un Bmw, se ne sono andati con entrambe le vetture. Indagano i carabinieri. Ha aggredito gli agenti che lo stavano controllando per riuscire a scappare. E’ accaduto ieri sera, alle 23 circa, in via Emilia ovest. Una pattuglia della volante ha fermato per un controllo una vettura con a bordo due giovani italiani e uno straniero. L’immigrato alla vista delle divise ha cercato di uscire dall’auto in fretta e scappare. A anche colpito con calci, pugni e morsi i poliziotti, ma alla fine è stato bloccato. In manette un 26enne del Marocco che in tasca aveva varie dosi di eroina e cocaina. Gli agenti sono stati medicati in ospedale.


Riproduzione riservata © 2016 TRC