in:

Incidente questa mattina, in via per Castelnuovo: una donna anziana è stata travolta dal pullman da cui era appena scesa. A Spilamberto ha perso la vita un 78enne.

Tragico incidente questa mattina, intorno a mezzogiorno, a Settecani di Castelvetro in via per Castelnuovo. Ilvana Montorsi, 79 anni del posto, è rimasta schiacciata sotto a una corriera dell’Atcm dalla quale era appena scesa. Il mezzo pubblico aveva effettuato la fermata prevista, all’altezza del civico 195, ma, nel ripartire in direzione Spilamberto, la donna è finita sotto la ruota anteriore destra. L’autista, 33enne da oltre 7 anni in servizio presso l’azienda, non si è accorto di quello che è successo e non è riuscito ad evitare l’impatto. Sul posto è intervenuta la polizia stradale di Pavullo, che ha effettuato i rilievi. Non è chiara la dinamica dell’incidente, che appare inspiegabile. Non si esclude che la donna sia rimasta vittima di un malore e quindi finita sotto le ruote della corriera. Anche l’azienda trasporti sta cercando di ricostruire l’accaduto. La vittima, residente poco distante dal luogo del sinistro, lascia il marito. Il presidente di Atcm Pietro Odorici, a nome dell’azienda, esprime “sincero rincrescimento e le più sentite condoglianze alla famiglia”.  Infortunio, muore 78enneInfortunio sul lavoro a mezzogiorno a Rio Secco di Spilamberto in via per Castelnuovo 1.940 in una azienda di autotrasporti a conduzione familiare. La vittima un 78enne in pensione residente a Savignano, Natalino Bonetti, che stava dando una mano ai suoi fratelli. L’uomo si trovava su una scala, quando, per cause ancora al vaglio della medicina sul lavoro, è caduto riportando un forte trauma cranico. Sul posto sono intervenuti l’elisoccorso, l’auto medica e, appunto, la medicina del lavoro. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare; trasportato all’ospedale di Baggiovara, è deceduto poche ore dopo.


Riproduzione riservata © 2016 TRC