in:

Ignoti la scorsa notte hanno incendiato una biocasa in costruzione a Carpi. A Modena, ladri hanno rubato orologi per 50mila euro.

Un incendio doloso è stato appiccato la scorsa notte in un cantiere di via Senna, a Carpi. Le fiamme, partite dal piano terra, hanno procurato parecchi danni alla casa in costruzione, anzi quasi conclusa, e realizzata con le procedure in biotecnologia, quindi composta prevalentemente di legno. Distrutte due stanze e varie pareti. I vigili del fuoco hanno lavorato dalla mezzanotte fino alle sei del mattino. Pochi i dubbi sul dolo: la casa era ancora priva di impianto elettrico e il rogo è anche ripartito dopo che era stato completamente spento. Oggi sopralluoghi dei pompieri e della polizia, che si occupa delle indagini.Furto con spaccataFurto con spaccata alla gioielleria-orologeria Zaccarelli di via Farini, a Modena. Ignoti la scorsa notte hanno segato la serranda e con un piede di porco, ritrovato a terra, hanno rotto la vetrata. Hanno razziato i 30 orologi Longine, valore 50mila euro, che erano in vetrina, ma senza entrare nel negozio dove invece avrebbero fatto scattare l’allarme.Truffato anzianoAnche oggi una truffa ad un anziano, commessa a Modena di nuovo da due donne, come accaduto lunedì scorso. Le truffatrici hanno detto al pensionato, che vive in via Silingardi, che vendevano fiori a sostegno di un’iniziativa della Città dei ragazzi. L’uomo le ha fatte entrare in casa e le donne, raggirandolo, sono riuscite a portare via catenine d’oro e un centinaio di euro.    


Riproduzione riservata © 2016 TRC