in:

Era stata rubata a San Cesario l’auto sulla quale sono scappati i ladri intercettati dai carabinieri a Poviglio. Ucciso uno dei malviventi.

Si indaga anche nel modenese su quanto accaduto la scorsa notte in provincia di Reggio Emilia, quando un malvivente, un albanese di 27 anni, è stato colpito e ucciso durante un inseguimento e conseguente sparatoria. Lo straniero, assieme a tre complici, stava svaligiando un appartamento a Poviglio, quando è stato sorpreso dai carabinieri. La banda per scappare ha aggredito i militari con una mazza ferrata e un piede di porco, poi è scappata su un’Audi A4, rubata a San Cesario il 19 febbraio. La vettura è stata inseguita, ha forzato un posto di blocco investendo anche un carabiniere – per lui una prognosi di 20 giorni – poi è finita fuori strada. I carabinieri hanno fatto fuoco, un proiettile ha colpito alla nuca uno dei fuggiti, abbandonato nell’auto dai complici, poi scappati a piedi.


Riproduzione riservata © 2016 TRC