in:

Sono gravissime le condizioni di un 15enne travolto ieri sera sulla Contrada a Modena. E’ ricoverato all’ospedale di Baggiovara.

E’ ricoverato in neuro-rianimazione all’ospedale di Baggiovara il 15enne (G.F.) travolto ieri sera, lungo strada Contrada, alla periferie di Modena. Le sue condizioni sono molto gravi. L’incidente è avvenuto poco prima delle 21.30 all’incrocio con via Ghiaroni. Dei rilievi si sono occupati gli agenti della polizia municipale di Modena, cui spetta il compito di ricostruire l’accaduto. L’investitore, un modenese al volante di una Lancia Lybra, si è giustificato dicendo di non essersi accorto del ragazzo, di esserselo trovato davanti all’auto all’improvviso e di non essere riuscito ad evitarlo. Come prevede la legge, è stato sottoposto all’alcol test. Sul posto i sanitari del 118, l’ambulanza ha portato il ragazzino di corsa al trauma center di Baggiovara. Come detto, le condizioni del 15enne sono molto gravi. L’impatto con l’auto è stato violento, sull’asfalto le tracce di una lunga frenata, almeno 20 metri, il giovane ha riportato alcune fratture e ha battuto la testa contro il parabrezza della Lancia e poi sulla strada. I medici, al momento, non azzardano previsioni


Riproduzione riservata © 2016 TRC