in:

Incendio doloso presso uno studio dentistico a Sassuolo. Indagano i carabinieri. Il professionista: “Mai ricevuto minacce”.

Incendio doloso, ieri sera, a Sassuolo. Alle 19 circa ignoti hanno rotto la vetrata, protetta da una grata, di un laboratorio odontotecnico, il Femi snc di via Mazzini 156. Poi hanno gettato all’interno liquido infiammabile, probabilmente benzina, e appiccato il fuoco. Le fiamme sono state spente quasi subito dai condomini del palazzo, che hanno notato il fumo. Distrutta la vetrata e qualche arredo, anneriti i muri. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri, i titolari del laboratorio non hanno saputo indicare possibili piromani, le indagini sono in corso.


Riproduzione riservata © 2016 TRC