in:

Incidente mortale questa mattina a Modena: un uomo di 39 anni, in sella a una bici, è stato travolto da un autobus di linea. Inutile la corsa in ospedale.

Erano le 9 di questa mattina. Un autobus Atcm della linea 4 proveniente da via Emilia Est e diretto verso via Vignolese, all’altezza dell’incrocio tra via Trento Trieste e via Malmusi ha investito un ciclista. L’uomo stava attraversando sulle strisce pedonali in sella alla bici. Massimiliano Righi, modenese di 39 anni, è stato travolto frontalmente dal bus e trascinato per qualche metro, riportando ferite gravissime. Soccorso dalle ambulanze del 118 è stato trasportato d’urgenza a Baggiovara, ma è deceduto prima di arrivare in pronto soccorso. L’autista dell’autobus, una donna di 40 anni, anche lei di Modena, era sotto choc dopo l’incidente, e avrebbe riferito di non aver nemmeno visto il ciclista, arrivato forse sulla strada all’improvviso, e di aver solo avvertito l’urto. Per i rilievi è arrivata sul posto la polizia stradale di Pavullo, l’Atcm comunica che allo stato attuale non risulta che mezzo coinvolto e patente dell’autista siano stati posti sono sequestro, ma le cause dell’incidente sono ancora al vaglio degli inquirenti. L’azienda ha espresso profondo cordoglio per l’accaduto.


Riproduzione riservata © 2016 TRC