in:

Alcuni studenti di un istituto professionale modenese hanno acceso un rogo su un filobus Atcm. Identificati dalla polizia. Il presidente dell’azienda di trasporto ha chiesto un’incontro con il preside della scuola

Studenti protagonisti di un episodio di cronaca, oggi, a Modena. Alcuni ragazzi appena usciti dalla Cdr, intorno alle 13 hanno dato fuoco ad alcuni fogli di carta e ad un’obliteratrice su un filobus della Linea 6, mentre si trovava all’altezza di Largo San Francesco. Il fumo sprigionato dal piccolo rogo ha spaventato i passeggeri. L’autista ha fermato il bus, ma i responsabili sono riusciti a forzare le porte e a scappare, salendo sul mezzo successivo. Una fuga breve. La polizia li ha rintracciati e identificati nei pressi di Largo Sant’Agostino. Atcm ha annunciato che sporgerà querela e, dato che, dicono dall’azienda, i ragazzi segnalati non sono nuovi ad episodi simili, il presidente Pietro Odorici ha chiesto un incontro con il Preside della Cdr.


Riproduzione riservata © 2016 TRC