in:

Ubriaco offende sala operativa, barista e distrugge il vetro di una volante: arrestato

Voleva bere ancora alcol, e visto che il barista di un locale in via Emilia ovest, a Modena, non voleva servirlo perché evidentemente già ubriaco, l’uomo ha cominciato a dare in escandescenze. Ha persino chiamato la centrale della guardia di finanza per denunciare il barista, insultando poi l’operatore che gli diceva di calmarsi. Sul posto sono arrivati allora gli agenti della volante, ma anche per loro il compito di calmare il napoletano di 32 anni non è stato facile. Tanto che una volta fatto salire sull’auto, l’uomo ha preso a calci un vetro laterale fino a romperlo. Il 32enne alla fine è stato ricoverato al Policlinico, in stato di arresto.


Riproduzione riservata © 2016 TRC