in:

Una donna di 38 anni, modenese, è stata denunciata dalla polizia per la tentata rapina di domenica a una farmacia. La malvivente aveva minacciato la commessa con una siringa.

Ha ammesso la tentata rapina di domenica, alla farmacia di viale Verdi, la donna bloccata ieri da un agente fuori servizio nei pressi di viale Martiri in città. Una situazione familiare pesante alle spalle, un passato e un presente da tossicodipendente, la 38enne non ha fatto resistenza. Denunciata a piedi libero per tentata rapina aggravata, sono in corso riscontri per capire se si tratti della stessa persona che aveva rapinato l’erboristeria di via Fonteraso venerdì. In entrambi i casi la malvivente aveva minacciato i presenti con una siringa.


Riproduzione riservata © 2016 TRC