in:

Incidente mortale ieri sera sull’Autobrennero: a perdere la vita padre e figlia nepalesi che viaggiavano su un’auto uscita di strada.

Sulla Ford Fiesta erano in cinque, un’intera famiglia originaria del Nepal, più un altro uomo, sempre nepalese, che guidava. Erano partiti da Mantova, dove vivevano, e stavano viaggiando sull’A22. Alle 21.30 circa, quando si trovavano nel tratto carpigiano dell’Autobrennero, l’automobilista ha perso il controllo della vettura ed è finito fuori strada. Sulle cause dell’incidente sono in corso i rilievi della polizia stradale di Modena nord, ma è probabile che il mezzo viaggiasse a velocità elevata. La Ford è uscita dalla carreggiata e si è ribaltata su stessa. Uno dei passeggeri, 39 anni, è stato sbalzato fuori dall’abitacolo per l’urto, è finito a terra e poi è stato schiacciato dalla vettura. Sbalzata fuori dall’auto anche la figlia di 9 anni, e anche lei morta sul colpo. Sono rimaste ferite l’altra figlia di 13 anni e la madre di 31, entrambe trasportate dal 118 all’ospedale di Baggiovara. E’ invece stato ricoverato a Reggio Emilia l’autista della macchina. Nessuno dei feriti dovrebbe essere in pericolo di vita. Sul luogo dell’incidente anche i vigili del fuoco di Carpi.


Riproduzione riservata © 2016 TRC