in:

Un artigiano edile di 65 anni è ricoverato in prognosi riservata a Baggiovara, dopo essere caduto dal tetto dell’edifico su cui stava lavorando a San Martino Spino. Il mirandolese si è ferito in modo grave alla testa

Un artigiano edile di 65 anni è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Baggiovara a causa di un infortunio sul lavoro. L’uomo, residente a Mirandola, stava eseguendo lavori alla copertura di un edificio di via Menafoglio 11 a San Martino in Spino quando, per cause ancora al vaglio della medicina del lavoro, è scivolato cadendo al suolo da un altezza di circa sei metri. Nella caduta l’uomo si è ferito in modo grave alla testa. Sul posto, oltre ai carabinieri, anche i sanitari del 118 con l’auto medica dell’ospedale di Mirandola. Vista la gravità dell’accaduto il ferito è stato trasportato d’urgenza al trauma center di Baggiovara con l’elisoccorso decollato da Bologna.


Riproduzione riservata © 2016 TRC