in:

In 7 mila questa mattina in piazza con la Cgil. Colorata mobilitazione al Parco Ferrari per dire no alla manovra economica del Governo.

In tanti sono arrivati in pullman dalla provincia. Settemila persone: pensionati, famiglie, donne, studenti. Tutti uniti al Parco Ferrari sotto l’egida di Cgil, in una coreografia di palloncini, bandiere, striscioni e musica. Un’atmosfera di festa, anche se parole pronunciate dal palco dai rappresentanti di sindacato e Rsu sono state dure. Parole di preoccupazione e di condanna per una manovra economica giudicata punitiva, oltre che incapace di risolvere i problemi veri del paese. Con la mobilitazione odierna, indetta in contemporanea nelle piazze di tutta Italia, Cgil ha voluto lanciare un segnale forte, ai lavoratori e all’opinione pubblica, ma anche agli altri sindacati.


Riproduzione riservata © 2016 TRC