in:

Vetrata sfondata con un auto-ariete, nella notte, in un bar di Gorzano di Maranello. E a Campogalliano ieri, l’addetto di un negozio è riuscito a bloccare un 18enne con una borsa piena di merce rubata.

Ignoti la scorsa notte hanno sfondato la vetrata di un bar di via Vandelli, a Gorzano di Maranello, usando probabilmente un’auto ariete, che però non è stata ritrovata. I ladri sono poi entrati, hanno forzato la cassa, prendendo 300 euro, e poi si sono portati via due macchinette di videopoker. Indagano sull’accaduto i carabinieri. E i militari hanno arrestato ieri sera un rumeno di 18 anni, dopo che a Campogalliano aveva rubato abbigliamento per un valore di 1.300 euro, nascondendolo in un borsone foderato di carta stagnola. Il ragazzo era poi entrato in un alimentari prelevando con lo stesso trucco alcuni generi, ma un addetto si è accorto dei movimenti e ha cercato di fermarlo. Lo straniero ha strattonato l’impiegato per poter scappare, ma è stato fermato subito dopo dai militari che erano in zona.


Riproduzione riservata © 2016 TRC