in:

Momenti di tensione per il corteo di Libera, in piazza contro sgombero e autodromo.

Qualche momento di tensione – un lancio di bombolette spray ha rischiato di far degenerare la protesta, ma nel complesso non si sono registrate situazioni di vero pericolo durante il corteo con cui ieri, in concomitanza con il Festival Filosofia, gli anarchici di Libera hanno dimostrato la loro contrarietà allo sgombero della sede di via Pomposiana e al progetto dell’autodromo a Marzaglia. A Modena si sono dati appuntamento uomini e donne di centri sociali da tutt’Italia.In mattinata uno sparuto gruppo di manifestanti ha protestato davanti alla sede del Partito Democratico, stendendo striscioni con slogan contro il partito e contro la giunta del Comune di Modena.


Riproduzione riservata © 2016 TRC