in:

Ennesima tragedia della strada. Vittime due giovanissimi, un ragazzo e una ragazza, di neanche 20 anni. La moto sulla quale si trovavano si è schiantata contro un camion, a Sassuolo.

Una tragedia, l’ennesima consumata sulle strade modenesi, resa ancor più tragica, se possibile, dalla giovanissima età delle due vittime, un ragazzo e una ragazza, di 19 e 20 anni. Il giovane è della provincia di Reggio Emilia. Entrambi, intorno alle 18.30, si trovavano in sella ad una moto che si è schiantata contro un camion, a Sassuolo. E’ accaduto all’incrocio tra via Emilia Romagna e via Trentino. L’impatto è stato tremendo, e a nulla sono valsi i soccorsi del 118. Sulle cause dell’incidente sono in corso rilievi della polizia municipale della cittadina. Secondo i primi riscontri, gli agenti ipotizzano una mancata precedenza. Si sa solo che il camion, un tir con rimorchio che trasportava materiale ceramico, transitava su via Emilia Romagna, mentre la moto arrivava dalla laterale via Trentino. Un punto pericoloso, dicono i residenti, per la mancanza di segnaletica adeguata. Polemiche a parte, rimane il dramma di due famiglie spezzate.


Riproduzione riservata © 2016 TRC