in:

Paura oggi pomeriggio in una scuola materna di Mirandola: suore e bimbi hanno trovato un boa arrrotolato in una grodaia.

L’hanno visto le suore, pericolosamente avvinghiato ad una grondaia, sulle teste dei bambini che giocavano nel cortile della scuola materna Adani, in viale Libertà a Mirandola. Un boa coda rossa, un serpente adulto, lungo circa due metri, non velenoso ma potenzialmente aggressivo nei confronti dell’uomo. Le religiose hanno subito chiamato i soccorsi: vigili urbani, pompieri, e soprattutto i volontari del centro fauna selvatica il Pettirosso. E’ stato lo stesso responsabile Piero Milani a recuperarlo, per portarlo nella struttura di via Nonantolana. L’animale non ha opposto resistenza. Ora sono in corso indagini della polizia municipale per identificare il possessore del boa, e capire come lo custodisse.


Riproduzione riservata © 2016 TRC