in:

Un giovane si è buttato in un canale per salvare un anziano caduto in acqua con la sua auto. Il mezzo è affondato subito dopo. L’anziano ora sta bene.

Un gesto eroico, che ha permesso di salvare una vita. E’ quello che ha compiuto un ragazzo, ieri sera, intorno alle 22.30, sulla via Diversivo che collega Mirandola a Medolla. Il giovane ha estratto un uomo di 76 anni, dalla sua Fiat Tempra, finita nel canale adiacente la strada. Il ragazzo era di passaggio: ha visto l’auto in acqua e non ha esitato a buttarsi per aiutare l’anziano mirandolese e portarlo al vicino pronto soccorso. Il 76enne sta bene. Il veicolo è affondato subito dopo. E’ stato recuperato dalla squadra sommozzatori dei vigili del fuoco di San Felice.


Riproduzione riservata © 2016 TRC