in:

Incidente durante la processione della Madonna delle Nevi. Una donna è caduta in un dirupo ed è ricoverata in ospedale in gravi condizioni.

Un incidente si è verificato questo pomeriggio, intorno alle 15, durante la processione dei fedeli in occasione della ricorrenza della Madonna delle nevi. Una donna di 53 anni è caduta in un dirupo in località Piancavallaro di Sestola, mentre stava tornando giù dalla vetta del Cimone. La signora si trovava con il marito, quando è scivolata precipitando per oltre 50 metri. Ad assistere all’incidente un uomo del pronto soccorso alpino che stava prestando servizio di controllo durante la manifestazione. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i carabinieri di Sestola e l’elisoccorso che ha trasportato la donna a Baggiovara. Il salvataggio è stato piuttosto complesso perché gli operatori non hanno potuto atterrare, ma hanno lavorato appesi ad un filo metallico. Purtroppo le condizioni della donna sono molto gravi, la 53enne, infatti, ha riportato diverse fratture scomposte. Si era recata questa mattina, insieme a centinaia di altri pellegrini, sul Cimone, dove si trova la chiesetta dedicata alla Madonna delle Nevi che fu costruita nel 1908, a 2.165 metri sul livello del mare. Non è la prima volta che un fedele si fa male durante questo percorso.


Riproduzione riservata © 2016 TRC