in:

Due adolescenti bloccati all’apice della passione al parco Amendola. Una mamma indignata chiama i vigili urbani.

Travolti dalla passione hanno steso un lenzuolo a terra e, completamente nudi ma non per il caldo, hanno cominciato a scambiarsi effusioni. Solo che non erano nel cortile di casa, ma al parco Amendola, vicino al laghetto, e alle 10 di ieri mattina. Quindi l’insolita scena è stata notata dai passanti. Qualcuno avrà sorriso, qualcuno no: una mamma a passeggio con il figlioletto ha chiamato la polizia municipale. Gli agenti sono arrivati e hanno così accompagnato i due ragazzi, con gli ormoni scatenati, al comando. Gli adolescenti, lei 17 anni e lui 16, africani, dovranno ora fare i conti con mamma e papà, e con una denuncia per atti osceni in luogo pubblico.


Riproduzione riservata © 2016 TRC