in:

Dimentica uno zainetto con dentro 100 mila euro all’autogrill "Secchia Ovest". Protagonista dell’avventura un imprenditore marchigiano che è riuscito a recuperare l’intera somma.

Spesso il mondo dell’informazione viene accusato di dare solo cattive notizie. Oggi invece diamo risalto a una notizia indubbiamente buona. Un imprenditore di origine marchigiana, ma residente a Milano, ieri sera, ha lasciato su una sedia del ristorante nell’area di servizio modenese “Secchia Ovest”, sull’A1, uno zainetto contenente ben 100mila euro e un orologio di valore. I dipendenti dell’autogrill lo hanno ritrovato, lo hanno messo da parte, lo hanno consegnato agli agenti della Stradale di Modena Nord che, fatti gli accertamenti del caso, in mattinata lo hanno restituito, con il tutto il suo contenuto, al legittimo proprietario. Non solo onestà dei dipendenti, non solo fortuna, ma anche lavoro di investigazione. Gli agenti, nelle settimane scorse, avevano arrestato ben 8 persone specializzatesi in furti negli autogrill.


Riproduzione riservata © 2016 TRC