in:

Tre ragazzi fra i 15 e i 24 anni sono stati arrestati per aver picchiato e rapinato una prostituta. E forse non era la prima.

Avevano picchiato una prostituta, ieri sera in via Emilia ovest, con un bastone, oltre che con calci e pugni, per rubarle la borsa. Ma mentre tentavano di allontanarsi sono stati fermati, a bordo di un’auto, da una pattuglia della volante, che stava svolgendo controlli. E mentre gli agenti chiedevano i documenti è arrivata la giovane rumena derubata che ha spiegato agli agenti l’accaduto. Sull’auto è poi stato ritrovato il cellulare della donna. In manette tre ragazzi indiani di 24, 19 e 15 anni, che potrebbero essere gli autori di altri colpi avvenuti in zona, sempre ai danni di prostitute.


Riproduzione riservata © 2016 TRC