in:

Rapinata la titolare di una merceria oggi pomeriggio a Modena. Un ragazzo italiano ha preso l’incasso, tenendo sotto la minaccia di una siringa sporca di sangue la donna.

Rapina oggi pomeriggio, alle 17 circa, in una merceria di Modena, in via Albareto 716. Un ragazzo, sicuramente italiano, è entrato nell’esercizio commerciale e ha minacciato la titolare con una siringa sporca di sangue. La donna non ha opposto nessuna resistenza, e ha lasciato che il malvivente aprisse con un pugno la cassa per prendere i 400 euro di incasso. Il giovane, che indossava un casco, è poi scappato in sella a uno scooter. Sul posto la polizia, che ha anche ritrovato, a terra, la siringa che verrà probabilmente analizzata. Immediate le ricerche in tutta la zona, ma ancora senza esito. Tanta paura per la negoziante, che però fortunatamente non è rimasta ferita in alcun modo.


Riproduzione riservata © 2016 TRC