in:

Aveva scippato di sera, a Nonantola, nove donne in circa due mesi. Arrestato dai carabinieri un 19enne, ora ai domiciliari.

I carabinieri di Nonantola hanno arrestato un 19enne, originario del casertano ma residente in paese, per l’accusa di rapina impropria continuata. Il giovane, da marzo a maggio scorsi, in nove occasioni ha strappato la borsa a donne che in bicicletta attraversavano, di sera, alcune strade poco illuminate. Tutte le vittime però, tra i 50 e gli 80 anni, hanno visto il rapinatore scappare su una Fiat Punto blu, due sono riuscite anche a prendere il numero di targa. Grazie poi anche alle descrizioni del ragazzo, i militari non hanno più avuto dubbi sull’identità dello scippatore. Il pm ha così chiesto e ottenuto dal gip una misura cautelare. Il 19enne è stato rintracciato dai carabinieri, nei giorni scorsi, a casa di una zia che vive nel ferrarese, ora si trova agli arresti domiciliari.


Riproduzione riservata © 2016 TRC