in:

Un imbianchino di 55 anni è morto oggi pomeriggio, alle 16 circa, mentre lavorava in un cantiere.

Un operaio di 55 anni, Marco Fogliani, di Carpi, è morto oggi pomeriggio mentre tinteggiava la parete di un capannone in via Marie Curie, nella zona industriale carpigiana. L’uomo, un artigiano che lavorava per conto della Garc spa, ditta locale, si trovava su un carrello elevatore, lo ha azionato per spostarsi in un altro punto da imbiancare ma è finito contro una trave: è rimasto schiacciato tra il cestello e la trave stessa. Fogliani è stato subito soccorso dai presenti, che hanno chiamato il 118, ma all’arrivo dell’elicottero era già deceduto. Sul posto, per ricostruire l’accaduto, i carabinieri e la medicina del lavoro.


Riproduzione riservata © 2016 TRC