in:

Nuova denuncia per le tre nomadi arrestate la scorsa settimana dai "Falchi" della Questura. Una donna ha infatti riconosciuto nelle tre le stesse donne che l’avevano raggirata a settembre 2007, rubano soldi e gioielli.

Raggiravano anziani almeno dal settembre del 2007 le truffatrici arrestate dai “falchi” della questura di Modena la scorsa settimana. Oggi, alla sede della polizia si è presentata infatti una pensionata, residente in Corso Canalchiaro, che ha riconosciuto nelle tre donne, nomadi, di 26, 30 e 58 anni, le stesse che l’anno scorso si erano finte addette dell’Azienda sanitaria locale, e con la scusa di una visita si erano introdotte in casa, rubando soldi, assegni e gioielli. La denuncia della modenese si aggiunge a quella dell’87enne di Baggiovara e della pensionata di 86 anni, vittime, qualche giorno fa, dello stesso reato.


Riproduzione riservata © 2016 TRC