in:

Gli agenti in moto hanno fatto il primo arresto: prese tre donne nomadi responsabili di truffe agli anziani.

Alle 11.30 circa a Baggiovara, avevano truffato un 87enne che aveva appena ritirato la pensione. Due donne, offrendosi di aiutarlo a portare la spesa in casa, sono riuscite abilmente a farsi mostrare i soldi, 500 euro, e a farli sparire. Poco dopo, sempre in zona, hanno bussato a casa di una pensionata 86enne, fingendosi addette Inps e riuscendo di nuovo a portar via denaro e gioielli. Ma un vicino le ha viste uscire dalla casa, ha seguito l’auto e chiamato la polizia. Gli agenti in moto sono arrivati proprio quando due amici delle donne avevano affrontato l’uomo per convincerlo a non immischiarsi, alla vista delle divise sono però fuggiti. In manette invece, per furto e truffa, tre donne nomadi di 26, 30 e 58 anni, pregiudicate, e forse responsabili di altri colpi. Recuperata parte della refurtiva.


Riproduzione riservata © 2016 TRC