in:

Girava in strada da solo, alle prime luci dell’alba. I carabinieri salvano un bimbo di due anni uscito di casa mentre la madre dormiva.

Girava scalzo e in pigiama per via Rossini, a Modena. Era appena l’alba, quando un passante ha notato questo bimbetto di circa due anni con l’aria spaventata e ha chiamato i carabinieri. I militari lo hanno trovato poco dopo ancora in strada, lo hanno rassicurato e portato al caldo in caserma. Per il piccolo doveva essere un’incredibile avventura uscire da solo alle prime luci del giorno, mentre la mamma continuava a dormire. La donna, una 30enne del Kazakistan, non ha fatto in tempo a svegliarsi, e ad accorgersi che il figlioletto era sparito, che già i carabinieri glielo stavano riportando. E a San Possidio un’altra bimba, di un anno e mezzo, figlia di genitori indiani, ha rischiato la vita: ha avvicinato una sedia al balcone, vi è salita ed è caduta di sotto. Per ora le sue condizioni non sembrano gravi, ma la prognosi resta riservata.


Riproduzione riservata © 2016 TRC