in:

Banda del buco di nuovo in azione: nel week end sono riusciti a forzare il bancomat di un istituto di credito di Castelfranco. Spariti 20mila euro.

Hanno agito in una delle notti del week end. Uno, ma probabilmente più ignoti, sono arrivati al Monte dei paschi di Siena di via Emilia est, a Castelfranco, sicuramente in un orario in cui tutte le persone della zona dormivano, e anche il traffico doveva essere limitato. Con calma, e cercando di fare meno rumore possibile, hanno forzato la porta dell’ingresso da cui si accede alla saletta del bancomat. Qui, lontani da occhi indiscreti e riparati anche per il chiasso, hanno usato una fiamma ossidrica per aprire la cassa del bancomat. Un lavoro da professionisti, visto che sono riusciti anche a non danneggiare i soldi contenuti. La banda di ladri è riuscita così a portar via 20mila euro. L’allarme della banca non è scattato, i dipendenti si sono accorti dell’accaduto solo questa mattina e hanno chiamato i carabinieri. Le indagini sono ancora in corso, da capire se ci sono filmati utili nelle telecamere.


Riproduzione riservata © 2016 TRC