in:

Stava attraversando i binari, forse per accorciare il percorso, quando è stato travolto da un treno in transito. Un tunisino di 31 anni è morto.

Un tunisino di 31 anni, da tempo residente in città, è rimasto vittima, ieri sera, di quello che sembra, dai primi accertamenti, un incidente ferroviario. L’uomo, poco prima delle 22.00, stava attraversando i binari all’altezza dello scalo merci della stazione ferroviaria, con la bicicletta in spalla, quando, all’improvviso è arrivato il treno e lo ha travolto. L’intercity Milano-Reggio Calabria non ferma a Modena e quindi stava viaggiando a oltre 120 chilometri all’ora. L’impatto è stato fatale per l’immigrato. Il traffico ferroviario è rimasto bloccato a lungo.


Riproduzione riservata © 2016 TRC