in:

Un bimbo di 4 anni, solo in casa, ha rischiato di cadere dalla finestra del quarto piano. Provvidenziale l’intervento di vigili del fuoco e agenti della municipale, chiamati dai passanti.

Un bimbo di 4 anni ha rischiato la vita questa mattina, in via Plessi, a Vignola. L’hanno salvato vigili urbani e pompieri. Il piccolo, con l’aiuto del divano, era arrivato alla finestra, al quarto piano, e si era sporto piangendo disperatamente. I visitatori del mercato cittadino, che si svolge nella stessa strada, si sono accorti del pericolo e hanno avvisato le autorità. Mentre gli agenti chiamavano il bambino da dietro la porta, per tranquillizzarlo, i vigili del fuoco avevano già pronti telo e autoscala. Per fortuna non ce n’è stato bisogno. Una volta forzata la porta, il piccolo, dell’est europa, è finito tra le braccia dagli agenti. Per lui solo tanta paura. Per i genitori, probabilmente, una denuncia per abbandono di minore.


Riproduzione riservata © 2016 TRC