in:

Un neonato frettoloso questa mattina è nato nell’ambulanza che stava trasportando la madre con le doglie all’ospedale. Piccolo e mamma stanno bene

Alle 7 di questa mattina una donna di 37 anni, di Maranello, ha chiamato il 118: aveva le doglie e aveva bisogno di un’ambulanza. L’Avap di Formigine ne ha inviata subito una sul posto, guidata da Luigi Vanini, che in pochi minuti è arrivata alla casa della donna. Sul mezzo la volontaria Simona Di Matteo, da poco laureata in ostetricia, che ha capito che il neonato aveva fretta: si vedeva affiorare la testa del piccolo. La volontaria ha richiesto così un medico. Così, sull’ambulanza, Simona Di Matteo e il dottor Rassuli Alì Akbar hanno fatto nascere il bambino, venuto alla luce alle 7.43. Il neonato sta bene e ora si trova con la mamma al Policlinico.


Riproduzione riservata © 2016 TRC