in:

Sono in arrivo in questura 16 nuovi agenti. Soddifsazione del sindaco di Modena. Notizia positiva anche per i sindacati di polizia, che però ricordano che non basta

16 nuovi agenti per la questura potrebbero arrivare a Modena già la prossima settimana, o al massimo entro dieci giorni. Il primo ad esprimere soddisfazione è stato il sindaco Pighi, che anche questa mattina ha telefonato a Roma, al ministero degli Interni, per chiedere rassicurazione sui rinforzi, in un momento in cui il problema sicurezza diventa sempre più grave. E soddisfazione è espressa anche da parte dei sindacati di polizia Siulp e Silp-Cgil, che però si augurano che siano solo i primi. Sei di questi, infatti, sostituiranno i recenti pensionamenti e trasferimenti, ma se non altro in tempi più rapidi del solito, e gli altri dieci sostituiranno altrettanti poliziotti aggregati di cui scade il periodo a Modena. Però con un’importante novità, dicono i sindacati: questi dieci sarebbero assegnati in via definitiva, risolvendo problemi di turn over e periodi scoperti. Siulp e Silp-Cgil ricordano però che non basta, che ci vorrebbero altri 20 uomini, anche per risolvere le carenze dei commissariati di Mirandola e Carpi.


Riproduzione riservata © 2016 TRC