in:

A San Lazzaro di Savena un gruppo di cittadini ha dato vita ad un flash mob contro la realizzazione della strada che collega via Fantini alla via Emilia.

A San Lazzaro di Savena un gruppo di cittadini ha dato vita ad un flash mob contro la realizzazione della strada che collega via Fantini alla via Emilia.
No alla strada, meno alberi uguale più smog: sono gli slogan scelti dal comitato dei cittadini che si è riunito contro il collegamento tra via Fantini e via Emilia, un tratto di strada che attraversa il parco della Cicogna a San Lazzaro. Il flash mob è stato promosso da un gruppo di residenti della zona, che da mesi si batte affinché la strada non sia costruita.
Il parco, spiegano i cittadini, è frequentato da tante persone e percorso anche da ciclisti in quanto c’è una pista ciclabile che l’attraversa, costruire una strada significa, spiegano ancora, deturpare la zona con l’abbattimento degli alberi e il conseguente aumento dello smog. Replica il sindaco di San Lazzaro, Isabella Conti che ha ribadito l’onesta del progetto che “snellirebbe il traffico nella zona e allo stesso tempo diminuirebbe anche lo smog”


Riproduzione riservata © 2018 TRC