in:

Il Cavour è pronto a rinascere dopo un passato ormai lontano come cinema, e soprattutto dopo la lunga occupazione abusiva

Il Cavour è pronto a rinascere dopo un passato ormai lontano come cinema, e soprattutto dopo la lunga occupazione abusiva dello scorso anno da parte del collettivo Guernica. I lavori sono cominciati per trasformare l’ex cinema in una mensa aperta a tutti
I segni del passato sono presenti, c’è il vecchio proiettore, ci sono le ultime locandine dei film e anche la grande sala manterrà il carattere originale con la galleria dove verranno sistemati i tavolini. Il Cavour lo scorso anno venne occupato con un blitz notturno dai giovani antagonisti del Guernica che vi alloggiarono per mesi prima dello sgombero pacifico da parte della polizia. “Un gesto di protesta – hanno sempre detto – contro gli stabili di Moena abbandonati” . Un’occupazione abusiva che però ha probabilmente accelerato un progetto pronto da tempo.
L’obiettivo è quello di aprire i battenti all’inizio dell’anno prossimo. Lex cinema Cavour fa da apripista ad un più ampio progetto della diocesi di alienazione di tanti immobili costosi e inutilizzati.


Riproduzione riservata © 2018 TRC