in:

Attesi Conte e Bussetti, invitato pure Macron ma ‘non ci sarà’

A Bologna “manca un porto”, ma i suoi portici saranno “i nostri ‘Ponti di Pace'”. Così il sindaco Virginio Merola ha presentato la tre giorni, dal 14 al 16 ottobre, dell’incontro internazionale nello “spirito di Assisi” portato avanti dalla Comunità di Sant’Egidio. “Ponti di Pace” nella città emiliana raccoglierà oltre 300 leader di religioni, del mondo della cultura e delle istituzioni, insieme a migliaia di partecipanti dall’Italia e da tutta Europa per costruire e lanciare un messaggio di pace globale. Tra le personalità attese potrebbero esserci il premier Giuseppe Conte e il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, mentre la presenza del presidente francese Emmanuel Macron pare tramontata. “Era stato invitato – ha detto Alberto Quattrucci, referente di Sant’Egidio per Ponti di Pace – ma non credo che ci sarà”.

 


Riproduzione riservata © 2018 TRC