in:

Questa mattina, sulla facciata di Palazzo d’Accursio, è stato affisso un nuovo striscione in collaborazione con le sezioni cittadine di Amnesty International

Bologna chiede ancora verità e giustizia per Giulio Regeni, il ricercatore friulano ucciso in Egitto nel 2016. Questa mattina, sulla facciata di Palazzo d’Accursio, è stato affisso un nuovo striscione in collaborazione con le sezioni cittadine di Amnesty International.


Riproduzione riservata © 2018 TRC