in:

Via libera dai sindacati alle nuove costruzioni del comparto Morane-Vaciglio.

Via libera dai sindacati alle nuove costruzioni del comparto Morane-Vaciglio. Cgil, Cisl e Uil incontrano sindaco e l’assessore all’urbanistica Vandelli per parlare dello sviluppo della città. Certo non mancano i distinguo con la Cgil che chiede più affitti a lungo termine. L’importante, si osserva, è procedere nella logica della concertazione e delle rigenerazione senza dimentare però l’esigenza di attirare nuove attività produttive.
Muzzarelli incassa le aperture dei sindacati e rilancia sulle periferie annunciando due nuovi progetti per il bando sbloccato dall’accordo Anci-governo dopo un iniziale stop.
Muzzarelli ricorda il percorso partecipato sullo svilluppo della città partendo rioni (che scade venerdì) e invita i sindacati a un ruolo più attivo per attirare imprese.


Riproduzione riservata © 2018 TRC