in:

È stato danneggiato due notti fa l’autovelox collocato sulla tangenziale Carducci di Modena, oggi dovrebbe tornare in funzione

È stato danneggiato due notti fa l’autovelox collocato sulla tangenziale Carducci di Modena, in direzione Bologna, fra le uscite 7 Crocetta e 6 Nonantolana. Ignoti, presumibilmente intorno all’1 di notte hanno tranciato i cavi Dell’alimentazione elettrica dello strumento dopo aver divelto la placca posizionata nel basamento del palo di sei metri sul quale è installato. I tecnici stanno verificando l’entità dei danni, ma ritengono che l’autovelox possa riprendere il normale funzionamento già entro la giornata di oggi. L’autovelox è attivo dal 21 maggio. Il nuovo rilevatore digitale di velocità ha sostituito lo strumento precedente ed è stato adottato per adeguare le tecnologie di trasmissione dei dati nell’ambito del potenziamento tecnologico dell’attività di controllo del territorio ai fini di migliorare la sicurezza stradale. Si cerca anche di trovare gli autori del vandalismo, spiritosi cittadini annoiati o automobilisti inferociti?


Riproduzione riservata © 2018 TRC