in:

Serata di gala ieri per l’apertura del Rua Frati 48, il nuovo albergo a 5 stelle di Modena. L’hotel riporta in vita l’edificio che fu sede del vecchio hotel Fini. Trenta le suite, rifinite in ogni dettaglio e dotate di ogni comfort.

Modena acquista una stella in più, anzi 5 stelle in più per l’esattezza, quelle che corrispondono al massimo livello nella classificazione degli alberghi. La nuova eccellenza sotto la Ghirlandina si chiama Rua Frati 48 in San Francesco, ed è il nuovo hotel a 5 stelle di Modena che si è presentato alla città con una grande festa di inaugurazione. La proprietà del nuovissimo albergo è della Gestione Grandi Hotels, che si è assicurata l’immobile all’asta lo scorso marzo. Da maggio ad agosto si sono svolti i lavori che hanno rinnovato l’intera struttura e restituito alla città un edificio storico, sede fino al 2009 del ristorante e dell’albergo Fini.

E sono già scattate le prime prenotazioni da parte di clienti importanti, per un albergo che si rivolge alle aziende del territorio e ai turisti più facoltosi.

A guidare i lavori di rinnovamento gli architetti Claudio De Gennaro e Tiziana Quartieri che già avevano curato la ristrutturazione dell’edificio 15 anni fa.

Tra le novità più rilevanti l’american bar ricavato al piano terra, un luogo riservato per pranzi di lavoro, aperitivi e dopocena. Aperto a tutta la città 7 giorni su 7.


Riproduzione riservata © 2018 TRC