in:

Ma a preoccupare è più in generale il riscaldamento globale in un’estate nella quale ci sono stati incendi e alte temperature anche al Circolo Polare Artico

E’ l’estate degli incendi al Circolo Polare Artico, l’estate del caldo torrido diffuso praticamente ovunque, nelle ultime settimane anche a Modena. E il futuro non promette nulla di buono, o di fresco. Nel week end resterà il grande caldo, forse il picco è già stato raggiunto, ma a preoccupare è appunto il futuro, i cambiamenti climatici e il riscaldamento globale.

 


Riproduzione riservata © 2018 TRC